Cortometraggi Low Cost Professionali

Cortometraggi Low Cost Professionali

Cortometraggi Low Cost Professionali sembra una contraddizione ed in parte lo è. Avvicinarsi al mondo del cinema senza voler investire è follia. Vediamo molti giovani registi pensare al Corto come ad una cosa semplice. Poi tanti falliscono, buttando energie e magari idee. Ci sono anche quelli che riescono, ma sono pochi. La tecnologia aiuta ma a volte porta fuori strada. Un cellulare, una reflex oggi hanno grandi potenzialità. Questo è il pregio ma anche il limite. Se abbiamo un’idea valida e vogliamo portarla sullo schermo non basta lo smartphone. Siamo stati ospiti del Web Festival al Maxxi ed abbiamo toccato con mano i limiti di queste iniziative.
   
Cortometraggi Low Cost Professionali
   

Telecamere ed ottiche cine

Cortometraggi Low Cost si ma con attrezzature professionali. Il giovane regista, lo sceneggiatore con una valida idea debbono credere nel Progetto. Credere nel progetto vuol dire rischiare e quindi investire. Chi non vuole rischiare nulla non può lamentarsi. Le aspirazioni ben ponderate e concrete per realizzarsi debbono essere sostenute. Una buona idea affidata ad una reflex, ad un cast improvvisato fallirà senza averci dato alcuna certezza. La scelta di appoggiarsi a qualcuno che ha competenze paga sempre. Il Web festival è l’esempio di tanti talenti gettati alle ortiche. Tante parole, giurie improvvisate, criteri di valutazione che lasciano a desiderare. Credere nel proprio progetto vuol dire andare fino in fondo. A che serve realizzare un Corto che non vedrà mai nessuno? Quale imprenditore non investe nella propria idea? A volte poi gli investimenti sono contenuti e vale la pena crederci. La proposta di Videomnia non è una trovata pubblicitaria ma l’interazione di forze. Il giovane con idee valide, la società con una struttura forte. Unire gli sforzi in modo serio porta al risultato.
  

  

Cortometraggi Low Cost Professionali

Ecco il significato di questo articolo: avere un budget da investire per ottenere il massimo con il minimo. Credete a chi ha fatto televisione per tanti anni e si è accostato da poco al Cinema. Il Cinema è un mondo a se stante, con regole precise. Servono figure specializzate, servono strumenti di ripresa importanti. Serve anche tanta modestia quando si inizia e questa troppo spesso manca. Vi riproponiamo i consigli di chi la sua strada se l’è fatta tutta, senza regali.
  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>