Il Cerchio della Luna a Vercelli

Il Cerchio della Luna a Vercelli

Il Cerchio della Luna a Vercelli

Il maestro Carlo Olmo presenta il Cerchio della luna

Tradotta anche in cinese perché tratta della più celebre leggenda orientale di una incarnazione femminile del Buddha, la Dea della Compassione. Ricca di coreografie marziali e di 4 arie liriche cantate dal Soprano SERENA RUBINI. Voce Narrante fuori campo: LUCA WARD. Presenti su Facebook: Il Cerchio della Luna – Storia della Grande Dea. Trucchi e parrucco: ALESSANDRO BUSON e MARIA CRISTINA MANETTI da La Scala di Milano. 
La musica (creata inedita dal compositore GIACOMO PLATINI) sarà  eseguita dal vivo dalla OFI Orchestra Filarmonica Italiana (50 elementi) guidata dal Direttore ANDREA CAPPELLERI.

 

Videomnia riprenderà l’Evento con 6 telecamere

Un grande onore per la nostra Agenzia di Comunicazione riprendere e montare questo capolavoro, molto atteso dalla critica e dal pubblico raffinato e dotto. L’Opera vedrà nel Teatro telecamere cinematografiche e sarà montata negli studi di Videomnia. Ancora in fase di studio le migliori tecniche da adottare per l’occasione ed il numero degli operatori impegnati.

 

 

Melodramma Lirico di Carlo Olmo

  

2 atti e 19 quadri rappresentati per la prima volta al Teatro Civico di Vercelli sabato 23 marzo 2019. Già la stampa ne parla ed anche noi abbiamo voluto dare un assaggio di qualcosa che si annuncia unico. Ne parleremo ancora avvicinandosi la data, magari dopo aver fatto un sopralluogo anche per assistere ad una prova ufficiale. Alla preparazione delle riprese ed al successivo montaggio prenderà parte anche il giovane Emanuele Olmo, figlio del Maestro Carlo, laureando al DAMS di Torino con specializzazione in regia cinematografica.
 

Promo spot del Cerchio della luna

Realizzati due spot dello spettacolo utilizzando provini e foto. Il vero promo lo gireremo il 13 febbraio alle prove generali direttament nel Teatro Civico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>