Santa Severa Castello Storia Fantasma

Santa Severa Castello Storia Fantasma

Santa Severa Castello Storia Fantasma

Santa Severa è un paese vicino a Santa Marinella famoso come posto di villeggiatura ma salito alla ribalta nel corso dei secoli per la presenza del famoso Castello.

Santa Severa Castello Storia Fantasma

Fantasma castello

La Regione Lazio e Lazio Crea hanno voluto rilanciare il castello di Santa Severa. Allo scopo hanno richiesto una serie di iniziative imperniate su filmati accattivanti da inserire nella sale ormai vuote. Un lavoro importante affidato alla nostra Agenzia di Comunicazione nel marzo del 2016. Un Video Mapping, un Virtual Promoter, un film di animazione, un documentario sulla storia di Pyrgi, del maniero ed un film sul Fantasma del Castello. Coordinati dalla dottoressa Maria Ruberto e da suoi collaboratori di Lazio Crea, in meno di 20 giorni abbiamo allestito una squadra di giovani talentuosi. Questi ci hanno permesso di realizzare un lavoro molto apprezzato proposto fino al 25 settembre. Abbiamo trovato due bravi attori per interpretare Santa Severa ed il famoso fantasma. Linda Sessa e Federico Bitti. Poi abbiamo cercato i costumi per poterli vestire adeguatamente, essendo vissuta la Santa ai tempi di Diocleziano ed il cavaliere intorno all’anno 1000. I due attori hanno interpretato le loro parti in una ripresa nel nostro studio ai Parioli con un set virtuale appositamente montato. Hanno poi prestato la loro voce per i video e gli audio correlati ai lavori. Federico Bitti è stato applaudito all’anteprima del 25 Aprile alla presenza di importanti autorità.

Spot inaugurazione Castello Santa Severa

Al lavoro oltre alla troupe di Videomnia, alle telecamere, al set virtuale, ai montaggi hanno collaborato anche traduttori multilingue molto bravi che in pochi giorni hanno realizzato i testi in inglese, francese e spagnolo speakerando anche quanto da loro elaborato. meritano una lode per l’impegno e la bravura dimostrate Daniele Monno che da Torino ha tradotto in francese tutti i testi, Chiara Losasso che ha fatto la stessa cosa in spagnolo e Alessandro Piccirillo per l’inglese. I testi erano abbastanza lunghi e non semplicissimi per i riferimenti storici, artistici e culturali. Nonostante i tempi stretti ed un budget limitato i tre ragazzi si sono dimostrati capaci e volenterosi, meritando la fiducia che è stata loro accordata.

Video Mapping

Santa Severa Castello Storia Fantasma

Un momento del video Mapping

Linda Sessa ha interpretato la Santa Severa e raccontato la sua storia di martire ai tempi della Roma di Diocleziano. Il suo ricordo ha fatto parte del cosiddetto video mapping che richiede una mappatura delle pareti ed un lavoro 3D. Abbiamo ricreato una finestra in una nicchia della cappella e l’attrice è stata brava nell’interpretare il suo ruolo. Per Federico Bitti invece un compito arduo di raccontarsi rimanendo quasi immobile per permettere alla proiezione di non uscire dalla sagoma virtuale creata come fosse un ologramma.
Consigliamo tutti i nostri lettori di andare a vedere quanto proposto da Lazio Crea, dalla Regione Lazio e da Videomnia. Imperdibile! Cosa aspettate andate sul sito della regione e prenotate.

Santa Severa Castello Storia Fantasma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>