Book e calendario in studio set virtuale e fotografico

Lavoro recente per una ragazza, Flaminia, nel nostro studio a Roma. Due operatori ed un fotografo per circa tre ore. Si sono utilizzati fondali neri e Cromaflex. Molte sono state le fotografie e le immagini che hanno sfruttato lo studio e le stanze così come sono normalmente. Nella sezione Portfolio Video c’è anche la clip montata del backstage. In questo tipo si servizio è molto importante la collaborazione della modella e la sua capacità di esprimersi. Si effettuano moltissimi scatti per poi selezionarli e rivederli al computer.

Book e calendario

alcuni modelli e modelle sul set

Spesso si suggeriscono dei temi intorno ai quali si lavora. In una situazione di questo tipo è importante anche essere veloci perchè la modella si stanca, quando non è una professionista vera. Se possibile si lavora in più persone per tirare fuori un Book e calendario velocemente riservando il lavoro grosso in Postproduzione. L’esperienza ci ha insegnato a comportarci così. Se la modella è brava ed abituata si lavora sul dettaglio e si studiano le immagini prima ancora di scattare altrimenti si cerca di sfruttare quello che la ragazza è capace di fare dietro piccoli input. Fotografando e riprendendo da più angolature si trova poi quello che altrimenti sarebbe stato difficile costruire.

Book e calendario Videobook Bacstage

Il Calendario non deve per forza accompagnarsi ad un Book, potendo essere richiesto solo l’uno o l’altro. Stesso discorso per il video. Anche qui gioca l’esperienza del Fotografo e dell’Operatore. Bisogna capire l’esigenza reale di chi ci si trova di fronte. Bisogna chiarire quale è la finalità del lavoro che ci viene richiesto. Se la ragazza cerca visibilità ed è alle prime armi, ovvero non ha grande esperienza, può essere utile proporre di abbinare il film alle foto perchè dopo un imbarazzo iniziale di fronte a tanti obiettivi, dimentica chi c’è dall’altra parte e cerca di muoversi ed assumere espressioni e pose a prescindere che si tratti di una foto o di un fotogramma. Ecco perchè un’Agenzia di Comunicazione seria è sempre da preferire a chi promette mari e monti magari ad un costo irrisorio.

Book e calendario

Modelle su set cinematografico

Book e calendario Postproduzione Grafica e Montaggio

Il lavoro di postproduzione spesso è molto difficile perchè ci si trova sommersi da moltissimi scatti e lunghi filmati. L’abilità qui consiste nell’intuire le potenzialità di uno scatto apparentemente sbagliato. Utilizzare un filtro invece di un altro. Accentuare un’ombra od una luce. Ritoccare un volto oppure accentuarne gli apparenti difetti. Molto si può fare in postproduzione se si è bravi, esperti e dotati di estro. Si possono tirare fuori cose bellissime anche partendo da un prodotto appena sufficiente. Le ragazze qui a fianco non hanno bisogno di ritocchi ma non sempre si riesce a lavorare con soggetti così belli e perfetti. Il fotografo già in fase di ripresa deve cercare di scoprire i lati migliori e quelli che sono i difetti più evidenti, poi con photoshop o d altri programmi si fanno i miracoli. Abbiamo fatto il calendario ad una poliziotta che per il tipo di lavoro che fa non possiamo qui proporre. Era davvero molto bella, ma non giovanissima e qualche difetto sotto la lente dell’obiettivo traspariva. Occhiaie, smagliature ed anche qualche eccesso di grasso si possono correggere facilmente. poi ci sono filtri che fanno veramente miracoli. In uno studio seriosi offre al cliente tutto quello che la tecnologia mette a disposizione.

Book e calendario Filtri Photoshop Esperienza Fantasia

//]]>