Evento Virtuale Confetra Streaming Politico

Evento Virtuale Confetra ovvero uno Streaming Politico con Ministri in Streaming e Pagnoncelli in Diretta con Landini on Line e la Ministra De Micheli da Roma

Ministri in Streaming

Landini on line Pagnoncelli in Diretta
La ministra De Micheli sempre sorridente

Mercoledì 23 settembre, presso gli studi di Videomnia a Roma, si è tenuta l’Agorà Confetra 2020. Un’assemblea pubblica della Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica.

Convegno di rilievo per lo Streaming Politico

Un Convegno ripetuto ogni anno per incontrarsi e confrontarsi su alcuni temi riguardanti il settore. A causa del periodo di emergenza che stiamo vivendo, quest’anno l’evento è stato in forma digitale. riuscendo comunque ad ottenere molti ascolti e ad accogliere un elevato numero di ospiti di grande importanza. A dare inizio all’assemblea è stato Guido Nicolini, Presidente di Confetra, che ha illustrato l’attuale situazione italiana del settore logistico a seguito del Covid 19.

Guido Nicolini nell’Evento Virtuale Confetra

Confetra evento virtuale
Guido Nicolini e Giada Foletto

Il nostro sistema economico, già in crisi prima del Covid, è certamente stato il più colpito ed esposto alla crisi rispetto a quello di altri paesi europei. Adesso l’Italia deve riprogettarsi, lavorando in particolar modo sui fondamenti economici, produttivi, sociali e fiscali. Ha sottolineato l’esigenza di avviare politiche industriali per il settore, di ridurre il cuneo fiscale e di svolgere una serie di semplificazioni nei procedimenti amministrativi per il controllo merci. Creare una politica complessiva per la logistica in modo da fluidificare il trasporto di merci, dati e passeggeri.

Pagnoncelli in Diretta nell’Evento Virtuale Confetra

Nando Pagnoncelli in Diretta
Studio di Posa a Roma

Il Presidente IPSOS (multinazionale di Analisi e Ricerche di Mercato) Nando Pagnoncelli, ha illustrato i risultati di un progetto di ricerca circa la reputazione del settore logistico. Nel 2019 era stata condotta un’altra ricerca da cui emerse che l’opinione pubblica aveva considerazioni molto diverse nei confronti dei trasporti e della logistica. I primi venivano visti in modo negativo, la seconda aveva connotazioni prettamente positive. Ad oggi, invece, il campione di 1250 persone coinvolto nella ricerca citata inizialmente ha una percezione diversa di tale settore, anche e soprattutto grazie al Covid.  Continua Pagnoncelli in Diretta.

Nando Pagnoncelli in Diretta
Pagnoncelli e Confetra

Durante il periodo di quarantena, infatti, il settore logistico e dei trasporti è stato l’unico attivo. Su questo si è poggiata l’intera economia del paese. Da qui la riscoperta dell’importanza. In confronto ad altri paesi europei, infatti, la nostra logistica non possiede un adeguato supporto da parte delle istituzioni ed ha un’immagine di secondo piano. Manca una cultura della logistica e la consapevolezza di quanto questo settore sia fondamentale. I principali problemi su cui intervenire: migliorare la promozione pubblica della logistica rimandando un’immagine più veritiera di essa; creare più consapevolezza, intervenendo anche con un’educazione a riguardo all’interno delle scuole; ottenere maggiore supporto da parte delle istituzioni.

Marco Morino

Evento Virtuale Confetra Streaming Politico
Marco Morino conduttore da webcam

La parola è passata poi al Vice Caporedattore de Il Sole 24 Ore, Marco Morino. Morino, con il ruolo di moderatore in questa edizione dell’Agorà Confetra, ha intervistato i vari ospiti. La sua prima domanda, rivolta a Nicolini e Pagnoncelli, è stata: “cosa deve fare la logistica per farsi accettare ed ottenere più considerazione?”.  Nicolini ha posto l’accento sulla battaglia di Confetra per far capire cosa effettivamente sia la logistica e come funzioni. Ha sottolineato quindi l’importanza di “istruire” l’opinione pubblica. Pagnoncelli ha fornito, invece, dei suggerimenti concreti.  Una comunicazione più adeguata per spiegare la logistica e rimuoverne i pregiudizi.  La necessità di fare sistema per ridurre la frammentazione interna ed accrescere la formazione nel settore, valorizzandone le professioni. Finalmente anche Landini on line.

Landini on line Evento Virtuale Confetra

Landini on line
Maurizio landini risponde

A questo punto, la domanda di Morino su come mai la logistica sia sempre stata sottovalutata rispetto all’industria.  Maurizio Landini, Segretario Generale CGIL, ha risposto che l’errore più comune è stato considerare i due settori come distinti e separati o addirittura considerare la logistica come un settore al servizio dell’industria. In realtà i due vanno di pari passo e sono ugualmente importanti. Bisognerebbe fare sistema attraverso la digitalizzazione, in modo da accelerare sia la comunicazione che l’acquisto. Il Ministro degli Affari Europei, Enzo Amendola, ha fatto un intervento con un contributo video. Dopo aver menzionato alcuni importanti accordi firmati per quanto riguarda una politica fiscale unitaria, ha affermato che la nuova sfida dei prossimi mesi sarà quella di organizzare una politica di investimenti comune che riesca ad innalzare il livello italiano all’interno dell’Unione Europea.

Streaming politico e Ministri in diretta

Ministri in Streaming

Anche Vito Grassi, Vice Presidente Confindustria, ha sottolineato l’importanza di fare sistema e di ridurre il gap digitale. Soprattutto importante aiutare il Mezzogiorno che è l’area più in ritardo di tutta l’Italia. Il principale problema del sud è la carenza di infrastrutture e bisogna intervenire tempestivamente per risolvere queste falle, poiché il Mezzogiorno rappresenta il centro della logistica del Mediterraneo.

Dopo Pagnoncelli in Diretta e Landini on line

Pagnoncelli in Diretta Landini on line
Nando Pagnoncelli un volto amato dagli italiani
Landini on line
Segretario CGIL
Streaming Politico Ministri in Streaming
onorevole Paola De Micheli

La ministra Paola De Micheli

Ministri in Streaming ovvero uno streming Politico

A chiudere questa dibattuta assemblea è stata la Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, che durante il periodo di lockdown ha fornito un grande sostegno al settore. In questo periodo il paese deve realizzare quattro politiche orizzontali, una fiscale, una burocratica, una organizzativa ed una di investimenti sulla digitalizzazione. Vi è l’esigenza di governare i cambiamenti che stiamo attraversando e di agire in tempo per la ripresa del paese.
Si è conclusa, così, un’altra edizione dell’Agorà Annuale Confetra, che ha riscosso un grande successo nonostante l’impossibilità di effettuarla in presenza e per cui noi di Videomnia siamo lieti di aver contribuito alla realizzazione e di aver messo a disposizione le nostre tecnologie.
Virginia Colaiori