Videomnia NewsTV Autismo Disabilità Leardi e Oikos

Videomnia NewsTV parliamo di Autismo e Disabilità con il Dr. Leardi psichiatra medico di famiglia ed Ass. Oikos “una casa per vivere” a Roma

Una casa per vivere a Roma: Autismo e Disabilità

Videomnia è un’Agenzia di Comunicazione che su è sempre sviluppata a 360°. Ha toccato tempi importantissimi in tutti i settori e quindi anche nel Sociale. VideomniaTV si sta cercando uno spazio che ovviamente dipende molto dalla visibilità che riuscirà a ricavarsi sul Web. In tanti ci hanno fatto i complimenti sia per la qualità che per gli argomenti trattati. Vi invitiamo ad iscrivervi numerosi al nostro nuovo canale YouTube ed in questo articolo vi anticipiamo i temi di una puntata importante.

Il Dr. Leardi e l'associazione Oikos

Il dr. Gennaro Leardi ormai lo conoscete per la sua interpretazione ne “La Dieta alla Crusca” ma anche per essere stato protagonista nella puntata zero del nostro Canale YouTube. Nella terza puntata che uscirà prima di Pasqua scoprirete un altro aspetto di questo gioviale personaggio pieno di sorprese. Insieme alla dr.ssa Barbara Guidi, responsabile Oikos, una casa per vivere, ci introdurranno in un mondo dimenticato dalla politica e dai media: l’Autismo e la Disabilità. Sarà un argomento delicato, ma che va affrontato e Videomnia è orgogliosa di dare spazio a queste problematiche.

Videomnia News parliamo con uno Psichiatra e medico di Famiglia

Autismo Oikos

La WebTV che abbiamo creato è quindi una sorta di Videomnia NewsTV che di volta in volta da spazio a personaggi, a storie, ad argomenti capaci di interessare e fare riflettere. Nasce come un nostro grande contenitore, ma è aperto a tutti quelli che ci chiederanno uno Spazio importante da riempire e condividere. In tanti ci stiamo lavorando e vorremmo diventare un punto di riferimento. Una occasione per comunicare meglio o per far conoscere. I tanti ragazzi che vengono da noi per imparare accrescono non solo le loro capacità tecnologiche ma anche una visione allargata.

Videomnia News per Comunicare

La nostra è una Agenzia di Comunicazione che lavora anche con Istituzioni di Primo piano o con Aziende importanti. Aver creato anche uno spazio televisivo, anche se in ambito Web è importante perchè offre soluzioni che spesso non vengono considerate perchè impossibili. A noi piace metterci alla prova, cimentarci con realtà anche emarginate. Mettiamo sempre le nostre competenze, la nostra fantasia, l’energia dei nostri giovani a disposizione di chi ci chiede un supporto. Non abbiamo finanziatori, spesso subiamo le conseguenze di un mondo impazzito che butta miliardi in pallottole, carriarmati od  un mondo che dimentica la sua umanità che si altera ed infuria contro un Papa che sventola una bandiera bianca di PACE! Non amiamo i respingimenti o le insofferenze razziali.

Leardi Videomnia NewsTV
Autismo Leardi
Oikos Leardi
Videomnia NewsTV Autismo

Beatrice Panadisi e Laura Marcucci

Videomnia NewsTV Disabilità
Disabilità Beatrice Panadisi
Laura Marcucci Disabilità Oikos

Diamo il giusto spazio a Beatrice Panadisi studentessa universitaria che si è trasformata in conduttrice della nostra VideomniaTV. Nonostante la mancanza di esperienza in campo televisivo ha superato perfettamente la prova della puntata zero e si appresta ad affrontare le nuove trasmissioni. Laura Marcucci, invece, è arrivata da Videomnia con il Torno Subito della Regione Lazio. Fin dall’età di 8 anni doppiatrice, passione dapprima soddisfatta saltuariamente fino alla fine delle superiori. Dopo il liceo, l’Accademia internazionale di Teatro con laurea nel 2022. Continua a studiare sia all’Università nell’indirizzo “Teatro Cineme e Medidia” sia in tante Masterclass teatrali e cinematografiche. Ancora lavora come doppiatrice ed ora con VideomniaTV la sua esperienza si accresce, guidata da Angelo De Arcangelis, direttore artistico, che crede molto in lei.

Videomnia nel Sociale da sempre

Tanti lavori realizzati da Videomnia nel corso degli anni nel Sociale. Riportiamo alcune clip di diverso argomento come il Docufilm sulla storia di Caterina che ebbe un numero impressionante di visualizzazioni in pochi mesi. Si affrontava il tema dell’emarginazione, della povertà, della droga. Poi l’esperienza per chi giovane sbaglia strada e si ritrova a dover fare i conti con la giustizia, ed il carcere. Il papa Francesco che sempre indica la via più semplice da seguire e per questo tanto odiato. Ora con il Dottor Leardi toccheremo un argomento difficile che si inserisce nello spettro autistico e della disabilità complessa

piccola anticipazione della puntata tre

La volontà di pensare ad una risposta sanitaria a bisogni di persone con neuro-divergenza ha un sapore di “vecchi” rimedi che vedono come unico punto di vista quello medico. L’etichetta di malato che ha necessità di costante presenza di camici bianchi contrasta con il concetto di salute dell’OMS che la definisce, in un’ottica bio-psico-sociale, come “uno stato di totale benessere fisico, mentale e sociale” non prettamente legato all’assenza di malattia.